Evviva Netsons!

Netsons

Dopo esser scappato da TopHost ho deciso di provare Netsons. E se leggete questo post significa che il sito è stato trasferito, perché lo sto scrivendo direttamente sul nuovo hosting.

Una delle cose che mi sono piaciute di Netsons è che in meno di cinque minuti dal pagamento del servizio hai l’accesso al pannello completo dei servizi, ed è una comodità non indifferente durante un trasferimento di dominio!

Nel mio caso, banale trasferimento di un sito con poche visite e con server di posta esterni al provider, ho già potuto predisporre DNS e sito web sul nuovo provider. Nel momento in cui viene passata la gestione, e i Nameserver girano, il sito è perfettamente funzionante, e la posta anche! Queste cose con servizi tipo Aruba non sono possibili: occorre aspettare l’effettivo trasferimento, e solo dopo è possibile gestire il dominio. Questo si traduce in possibili email rimbalzate o ritardate, essere sempre allerta per caricare il sito non appena viene attivato, per non far perdere visibilità al cliente.

Insomma, devo ammettere che non ho ancora realmente iniziato ad usufruire del nuovo provider, ma le premesse sono molto più che buone. Il tutto ad un costo non molto più alto di TopHost (si parla di 18€ contro i 12€). In proporzione è sicuramente di più, ma parliamo comunque di cifre non esagerate, e sinceramente pago volentieri 6€ in più se il servizio funziona bene, e dove l’assistenza è cordialetempestiva!

One thought on “Evviva Netsons!”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>